I Comuni

Comune di Marigliano

Etimologia del nome

Il nome Marigliano trae la sua origine dal latino Marius o Marlius, seguito dal suffisso –anus che indica appartenenza, ossia proprietà. La città fu per lungo tempo chiamata Marelianum o Marellanum.

 

Fondazione

Sulle origini di Marigliano non si hanno notizie certe. Sicuramente, però, la città esisteva già in epoca romana, come testimoniano iscrizioni funerarie e reperti archeologici risalenti al I – II secolo. Le ipotesi sulla genesi della città sono sostanzialmente due: la prima individua il nucleo originale in un’antica villa fatta costruire da una famiglia di Romani, al centro del proprio latifondo nell’Agro nolano; la seconda, invece, fa risalire il nucleo originario a una colonia romana sorta fra il 216 e il 214 a.C. ad opera del console Marco Claudio Marcello, impegnato nella lotta contro Annibale.

Nell’89 a.C., Silla strappò definitivamente Nola e le terre circostanti ai Sanniti, redistribuendole ai legionari impegnati nella Guerra sociale. In particolare, la famiglia Mari venne premiata con i territori oggi appartenenti a Marigliano. Dopo la caduta dell’Impero romano d’Occidente, Marigliano fu oggetto di un’aspra contesa fra le città di Nola e Napoli, che rivendicavano il possesso di quelle terre. Il primo documento che attesta l’esistenza di Marigliano risale al 27 marzo 917: è un atto, scritto su pergamena, di donazione di un fondo nei pressi di Marilianum. Sempre al X secolo appartengono altri documenti attestanti l’esistenza anche di due casali (attualmente sue frazioni): Casa-Ferrea (Casaferro) e Faibanum (Faibano).

Architettura religiosa

  • Collegiata di Santa Maria delle Grazie
  • Chiesa dell’Annunziata
  • Chiesa del SS. Sacramento
  • Santuario della Madonna della Speranza, Convento dei Frati Minori di San Vito
  • Chiesa della Trinità o di San Biagio
  • Chiesa di Santa Maria del Suffragio o del Purgatorio
  • Chiesa della Pietà o di San Lazzaro
  • Chiesa di San Giovanni Battista nella frazione di Faibano
  • Chiesa di San Sebastiano Martire nella frazione di Miuli
  • Chiesa S. Croce nella frazione di San Nicola
  • Chiesa di San Marcellino nella frazione di Lausdomini
  • Chiesa di S. Stefano Protomartire nella frazione di Casaferro
  • Chiesa del “Sacro Cuore” nel rione Pontecitra

 

Monumenti civili

  • Palazzo del Comune
  • Palazzo Griffo o Griffi
  • Palazzo De Ruggiero
  • Palazzo D’Alessandro
  • Palazzo Doria
  • Castello – Palazzo Ducale
  • Ospitale della Santissima Annunciata
  • Villa Galdi

 

Prodotti Tipici

  • Cavolfiore gigante
  • Patata
  • Insalata iceberg
  • Pan di zucchero
  • Pomodoro San Marzano
  • Ortaggi
  • Pane tipico