Camposano

Monumenti Rinascimentali

Camposano

Il cui nome deriva dal latino “Campus Jani”, visto che nel territorio pare fosse edificato un tempio a Giano, oppure perché ritenuto appunto un territorio salubre dalla gente di Nola che cercava scampo dalla pestilenza. Le notizie più antiche della città risalgono al XV secolo quando faceva parte dei casali di Nola.